rimedi scottature

Rimedi fai da te per scottature da sole

Luglio è il mese in cui iniziano le vacanze, le tanto attese ferie sono finalmente giunte, ecco che iniziamo a preparare palette e secchielli (per chi ha dei bambini), altri invece prendono un asciugamano sotto il braccio, si infilano nella propria auto e partono per la spiaggia, dalla mattina alla sera. Alt! Avete dimenticato qualcosa: la crema protettiva! E per crema protettiva non si intende crema abbronzante.

Chiariamo le idee. Una crema abbronzante può essere anche protettiva e viceversa, ma non é detto che una crema che abbronzi necessariamente protegga. Ecco perchè é necessario leggere l’etichetta per capire se la crema in questione contenga un fattore protettivo.

Conoscere il proprio fototipo è molto importante per preservare la salute della propria pelle, esso dipende dal colore della pelle e dei capelli e dall’attitudine all’abbronzatura. I fototipi più sensibili sono quelli con i numeri più bassi e i più resistenti hanno numeri più alti e mentre i primi necessitano di una maggiore protazione, occorre sfatare il mito che i secondi non ne necessitino. Tutti abbiamo bisogno di proteggere la pelle.

Nulla da fare, siete stati al mare e vi siete beccati una bella scottatura. Se la scottatura è lieve e non necessita di intervento medico, si può optare per i rimedi naturali. Innanzitutto ricordiamo che mangiare frutta e verdura contenente bioflavonoidi come le carote ed i peperoni, aiuta la nostra pelle a guarire.

Aloe vera

L’aloe vera è usata come cicatrizzante, perfetta in caso di scottature, irritazioni della pelle, ustioni ed eritemi solari e nei trattamenti doposole. Il gel di aloe, applicato sulla pelle é lenitivo e produce immediatamente un sensazione generale di benessere.

Patate

Lo sapevate che questo ortaggio é indicato contro le scottature? Occorre applicare una fetta di patata cruda sulla scottatura per avere un’immediata sensazione di freschezza. L’applicazione deve durare almeno 15 minuti.

Questi sono rimedi per scottature lievi, in caso si ustioni più importanti occorre rivolgersi ad un medico.

Lascia un commento